Live Sicilia

MARSALA

Assegnata la scorta al sindaco


Articolo letto 665 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi, Trapani
Il comitato provinciale per la sicurezza e l'ordine pubblico di Trapani ha assegnato una scorta al sindaco di Marsala, Renzo Carini, dopo che l'amministratore ha ricevuto minacce di morte collegate anche all'avvio delle demolizioni di villette abusive realizzate, dopo il 1976, a meno di 150 metri dal mare. A scortare Carini sono quattro militari della Guardia di finanza. Il sindaco ha preferito non rilasciare dichiarazioni affermando di non potere rivelare particolari sulle gravi minacce subite.