Live Sicilia

la risposta di Centorrino

"L'aumento degli enti è fisiologico"


Articolo letto 713 volte


enti, formazione professionale, mario centorrino, Cronaca, Palermo
"Nessun aumento esponenziale degli enti di formazione professionale in Sicilia. Nel 2010 risultavano accreditati circa 1350 soggetti, ad ottobre 2011 sono 1431". Così l'assessore regionale per l'Istruzione e la Formazione professionale, Mario Centorrino, risponde alle polemiche sollevate dalla triplicazione degli enti accreditati.

"Le procedure per la partecipazione ai bandi del Fondo sociale europeo sono 'procedure aperte', fondate sulla libera concorrenza. Il servizio accreditamento preposto, esaminata la documentazione per le nuove richieste e verificata l'esistenza dei requisiti previsti, procede all'iscrizione del nuovo ente, con l'adeguata visibilita' sul sito istituzionale".

Secondo Centorrino "un aumento (+ 70) degli enti di formazione accreditati, in prossimita' della scadenza dei bandi che finanziano l'attivita' di formazione, e' fisiologico. Anzi- sottolinea l'assessore - e' il sintomo di un obiettivo importante raggiunto: il superamento del mercato chiuso, assolutamente anomalo, che si era creato artificiosamente nel sistema della formazione in Sicilia".