Live Sicilia

CATANIA

Massimino, prendono a ombrellate un tifoso: arrestati


Articolo letto 507 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Catania, Cronaca
Due siciliani tifosi dell'Inter sono stati arrestati per violenza nelle competizioni sportive da carabinieri del comando provinciale del capoluogo etneo ieri sera, mentre era in corso la partita con il Catania. Sono due uomini di 47 e 23 anni originari di Belpasso bloccati da militari dell'Arma mentre, nella Tribuna B dello stadio Angelo Massimino, stavano colpendo ripetutamente con colpi di ombrello alla testa un tifoso del Catania. La vittima e' stata trasportata nel pronto soccorso dell'ospedale Garibaldi, dove le sono state medicate ferite lacere contuse al cranio giudicate guaribili in dieci giorni. I due aggressori sono stati condotti in carcere.