Live Sicilia

Sanità

Scoma contro Russo:
"L'assessore sfugge al confronto"


Articolo letto 736 volte

VOTA
0/5
0 voti

francesco scoma, massimo russo, sanità, Politica
"L'assessore alla sanità Massimo Russo sfugge costantemente al confronto con le parti interessate ai provvedimenti che prende sul territorio siciliano". Lo dice l'onorevole Francesco Scoma del Pdl , "in riferimento alla riunione della Commissione Sanità all'Assemblea Regionale Siciliana che si doveva svolgere questa mattina, e alla quale l'assessore non ha partecipato". "I sindaci del comprensorio delle Madonie si chiedono perché una partoriente della loro zona, magari anche in condizioni di emergenza, si debba trovare costretta ad affrontare un viaggio difficoltoso, soprattutto nel periodo invernale, per raggiungere la zona di Termini Imerese perché non esistono altri ospedali più vicini", aggiunge.

"I servizi sanitari sono prima di tutto servizi al cittadino - conclude Scoma - ed oltre al contenimento della spesa l'assessore dovrebbe tenere nella giusta considerazione la qualità del servizio che viene erogato. Un servizio poco dispendioso, ma inefficiente, diventa un servizio inutile".