Live Sicilia

Circolo della Vela

San Francisco accetta l'iscrizione
di Luna Rossa alla 34/a America's Cup

Venerdì 28 Ottobre 2011 - 12:51
Articolo letto 724 volte

SEGUI

Condividi questo articolo

VOTA
0/5
0 voti
Ora è ufficiale, il Golden Gate Yacht Club di San Francisco ha accettato ufficialmente la sfida del Circolo della vela Sicilia per l'iscrizione del team Prada alla 34esima America's cup. Il fax dalla California, sede del Defender che ha riportato il trofeo velico più prestigioso del mondo negli States con il team Oracle, è arrivato al sodalizio di Mondello scelto da Patrizio Bertelli per lanciare la sfida agli americani la scorsa notte. È il primo mattone del quarto assalto di Luna Rossa all'America's Cup che parte dalla Sicilia. Nella lettera dello Yacht Club californiano si dà notizia anche della regolarità dell'iscrizione alla competizione per la quale il team Prada ha stanziato un budget di oltre 40 milioni di euro. Un'iscrizione formalizzata dal Circolo della Vela Sicilia anche con il versamento della cauzione di 300 mila dollari americani già incassati dall'organizzazione della Coppa America.

Il numero uno di Prada Patrizio Bertelli e il presidente del Circolo della Vela Sicilia Agostino Randazzo si incontreranno a Palermo nei prossimi giorni per definire i dettagli della macchina organizzativa. Secondo indiscrezioni il circolo di Mondello dovrebbe essere il teatro di una conferenza stampa nella prima decade di novembre per presentare ai giornalisti i particolari e le tappe che porteranno alla sfida nelle acque statunitensi nel 2013.

Dieci le tappe dell’America’s Cup World Series, le regate preparatorie alla Coppa America che si corrono con catamarani Ac45, più piccoli di quelli che verranno poi utilizzati nella Loius Vuitton Cup che deciderà chi sfiderà in finale Oracle). Il primo appuntamento è a San Diego dal 12 al 20 novembre. I primi di gennaio i multiscafi si sposteranno a Brisbane, in Australia, per poi sbarcare in Italia dove regateranno a Napoli (dal 7 al 15 aprile 2012) e a Venezia dal 12 al 20 maggio). Dopo tre tappe negli Stati Uniti, tra Newport e San Francisco, nel 2013 gli Ac45 torneranno a Venezia dal 13 al 21 aprile) e a Napoli dove dall'11 al 19 maggio, dove si svolgerà l’evento conclusivo prima che gli equipaggi vadano a San Francisco per la Louis Vuitton Cup.

Per quanto riguarda l'equipaggio lo skipper dovrebbe essere Max Sirena, mentre il timoniere della nuova Luna Rossa dovrebbe essere Ben Ainslie, già vincitore di tre medaglie d'oro e un argento olimpico che ha già un contratto di sposorizzazione con Prada come testimonial della linea di occhiali prodotta dal gruppo di Bertelli. Per l'asso del timone britannico sarebbe la prima volta in Coppa America ma le prime esperienze con i catamarani, protagonisti della prossima America's Cup e che hanno sostituito i monoscafi delle precedenti edizioni, hanno dimostrato che può lottare contro qualsiasi avversario. La classe non gli manca, la vela è una questione di famiglia per il 34enne di Macclesfield che ha un papà che ha fatto lo skipper del giro del mondo nel 1973 e che nel mondo delle regate è considerato un fenomeno.



Segnala il commento