Ingroia: "Polemiche segno di imbarbarimento"