Live Sicilia

SANITA'

Adamo: "118, Russo informi l'Ars
La trasparenza non sia solo a parole"


Articolo letto 977 volte

VOTA
0/5
0 voti

118, adamo, regione sicilia, russo, sanità, Politica
“L’assessore regionale Massimo Russo informi Sala d’Ercole sui vantaggi economici e per il personale che l’affidamento alla Seus del servizio del 118 porta alla nostra Isola”. Lo chiede il capogruppo dell’Udc Giulia Adamo, commentando la decisione dell’Autorità di vigilanza sui contratti pubblici che ha ritenuto illegittimo l’affidamento.

“E’ poi necessario – prosegue Adamo – che si faccia una riflessione politica sulle dichiarazioni e sulle decisioni prese dall’assessore Russo. O si decide di assumere direttamente il personale o si seguono le normali procedure di evidenza pubblica per affidare un servizio. Delle due l’una. Il progetto di riforma della Sanità partiva da presupposti più che condivisibili: trasparenza, contenimento degli sprechi e miglioramento dei servizi. Non vorremmo che di tutto questo rimanesse traccia solo nei comunicati stampa o nelle dichiarazioni rilasciate in occasione delle frequenti inaugurazioni”.