Live Sicilia

RAGUSA

Frode fiscale per un milione, denunciati i titolari


Articolo letto 722 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca, Le brevi, Ragusa
La Guardia di finanza ha scoperto una frode fiscale per più di un milione di euro da parte di una società di Pozzallo (Ragusa) operante nel settore delle autofficine meccaniche. Denunciati i due coniugi titolari della ditta. La frode si basava su fatture false, attraverso le quali la società riusciva a contabilizzare costi fittizi per abbattere il reddito imponibile su cui calcolare le imposte. L'iva sottratta all'erario ammonta a circa 200mila euro, ma la frode supera il milione. La frode consentiva, inoltre, alla società di fornire prestazioni a prezzi concorrenziali.