Live Sicilia

Palermo 2012. LEOLUCA ORLANDO

"Morirò sindaco di Palermo"


Articolo letto 1.241 volte


speciale palermo 2012, Cronaca, Palermo
"Quando ho lasciato, il Comune di Palermo aveva un rating che anche il governo si sogna". Sono queste le considerazioni che il candidato a sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha fatto ieri nel corso della presentazione del libro di Fabrizio Lentini dal titolo "La Primavera breve. Quando Palermo sognava una città per l'uomo". Non ha voluto lasciare nessuna dichiarazione sulle prossime comunali. Solo una frase con cui chiude il dibattito nell'aula magna della facoltà di Giurisprudenza: " Morirò sindaco di Palermo, e con tutto il rispetto, il più tardi possibile."