Live Sicilia

SIRACUSA

Soccorso peschereccio in avaria


VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca, Le brevi, Siracusa, Trapani
E' stato raggiunto la scorsa notte il motopesca Boccia di Mazara del Vallo, con 7 marittimi a bordo, dal rimorchiatore Brucoli partito diverse ore prima in suo soccorso. Il motopesca, infatti, lungo circa 30 metri, aveva lanciato una richiesta di soccorso, nella notte tra il 25 e il 26 dicembre, mentre si trovava a circa 60 miglia al largo di Siracusa. Il may day, raccolto da una nave in transito, era stato rilanciato alla centrale operativa del Comando Generale della Guardia Costiera. Il peschereccio, a causa di una avaria all'apparato motore, era privo di propulsione e si trovava in balia del mare molto agitato. Per maggiore sicurezza, durante la notte la guardia costiera di Catania, dopo aver individuato in zona con i sistemi di monitoraggio del traffico navale un mercantile italiano, lo ha fatto stazionare nei pressi del motopesca. Dovrebbero iniziare a breve le operazioni di rimorchio. Tutte le operazioni sono seguite dalla Guardia Costiera di Catania che, a seguito del may day lanciato dal motopesca Boccia, ha assunto il coordinamento del dispositivo di soccorso in mare.