Live Sicilia

Carabinieri, il generale Luzi

"Lotta alla mafia, momento storico
Ma non dobbiamo allentare gli sforzi"


VOTA
0/5
0 voti

carabinieri, cosa nostra, generale, mafia, teo luzi, Cronaca, Palermo
Sul fronte della lotta alla mafia "il momento storico è significativo. Ma non bisogna allentare gli sforzi. La collaborazione con la Dda è ottima, come la sinergia con polizia e guardia di finanza con cui i rapporti sono fraterni. Ma guai a cantare vittoria". Lo ha detto il comandante provinciale dei carabinieri di Palermo, il generale Teo Luzi, incontrando i giornalisti nella tradizionale conferenza stampa di fine anno. "E' stato un ottimo anno e il 2012 sarà ancora positivo - ha aggiunto - crescono le denunce anche se non nel numero sperato e ci sono le condizioni per il giro di boa. Ma Cosa nostra ci ha dimostrato che a ogni operazione che ha smantellato le cosche, dopo un anno è riuscita a organizzarsi, dimostrando capacità di autorigenerarsi. Occorre un ulteriore sforzo da parte di tutti per proseguire in questa battaglia".