Live Sicilia

Fotografia

"Percorsi nell'immaginario"
ancora a Favignana

Lunedì 23 Aprile 2012 - 11:05
Articolo letto 450 volte

Condividi questo articolo

VOTA
0/5
0 voti
E’ stata prorogata fino al 13 maggio prossimo all’Ex Stabilimento Florio delle Tonnare di Favignana e Formica la mostra “Percorsi nell'immaginario - fotografie di Melo Minnella”, che si potrà visitare tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle 10 alle 13.30, nel Padiglione ex Falegnameria. La mostra è stata allestita per volontà della Regione Siciliana - Assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana - Dipartimento dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, e della Soprintendenza per i Beni Culturali ed Ambientali di Trapani - U.O. VI Beni Architettonici e Urbanistici con il sostegno della Fondazione Ignazio Buttitta e il patrocinio del Comune di Favignana.

Le quasi 100 foto in esposizione abbracciano un arco di tempo lungo cinquant’anni, dal 1958 a oggi. Melo Minnella, espone i suoi lavori, in un viaggio lungo oltre mezzo secolo: volti, luoghi, paesaggi, dalla Sicilia al Messico, dal Marocco al Guatemala, dai ‘diavoli’ di Prizzi ai bambini della Birmania, dal maiale in calesse a Palermo a quello legato ad una lambretta su una strada scalcinata in Cambogia, dall’India misterica alla Cina dei fenomeni. Quello di Minnella è un racconto rivolto all’uomo, il suo obiettivo cattura espressioni del volto e momenti di vita quotidiana, “ferma” squarci di realtà: "Sta in questo – spiega, infatti, Antonino Buttitta, presidente onorario della Fondazione Buttitta - la forza, magica e miracolosa, che Minnella non ignora e riesce a padroneggiare. Da qui il fascino dei frammenti di realtà, che egli, con raffinata maestria, riesce a comunicarci, facendo emergere quanto si occulta nell’insondabile profondità delle loro sfumature".



Segnala il commento