Live Sicilia

LE SEGNALAZIONI AL NUOVO COMANDANTE

Cari vigili, vi scrivo...
Messina: "Le valuteremo"

Lunedì 04 Giugno 2012 - 11:24
Articolo letto 7.596 volte

Consegnate al nuovo comandante della Polizia municipale di Palermo, Vincenzo Messina (nella foto), le segnalazioni dei nostri lettori su disservizi, problemi, violazioni al codice della strada e doppie file. A breve i primi controlli.

Condividi questo articolo

Continua l'iniziativa di Livesicilia “Cari vigili vi scrivo”. Sono state consegnate oggi a Vincenzo Messina, il nuovo comandante della Polizia municipale di Palermo, le 250 segnalazioni dei nostri lettori. Cambio al vertice, ma uguali gli obiettivi: “I programmi – ha detto Messina - sono già in parte tracciati. Le problematiche di Palermo sono innumerevoli: dal traffico all'occupazione del suolo pubblico, all'abusivismo”. Un'attività dedicata al rispetto delle regole: “La nostra attività è riequilibratore della legalità, della concorrenza leale”.

Nuove strategie sono state messe in campo e i dati sono confortanti. “I nuovi sistemi di rilevamento della velocità – ha continuato Messina - funzionano da deterrente e i dai dati emerge un abbassamento degli eccessi di velocità. Lo street control permette di liberare risorse umane da poter impiegare in altri compiti e fa da deterrente soprattutto per le doppie file”. La Polizia municipale è a fianco del cittadino e sarà ancora di più un punto di riferimento: “Questa città deve rientrare nelle regole”, ha aggiunto. Particolare attenzione è stata data alla zona del porto.

Nessun incontro ancora con il sindaco Orlando che ha mantenuto la delega alla Polizia municipale: “Il sindaco è stato preso da problemi delicati e il nostro incontro avverrà a breve. Il fatto che il sindaco abbia mantenuto questa delega da un segnale importante e nuovo nella storia del nostro corpo”. Alla consegna delle segnalazioni il comandante ha precisato: “Trarrò spunto da queste segnalazioni che accorperemo per tematiche e poi faremo dei controlli. Per serietà istituzionale dico che ne faremo elemento di studio, analisi e intervento e vi daremo risposta in tempi da rispettare”.

IL PRIMO INTERVENTO

La campagna "Cari vigili, vi scrivo...", targata Livesicilia, dà i suoi primi frutti. Stamane le nostre telecamere hanno seguito la polizia municipale durante alcuni controlli effettuati sulla base delle segnalazioni dei lettori.

Intervento che è conseguenza dell'impegno preso dal comando dei vigili urbani, a cui sono state consegnate le oltre 250 segnalazioni. "Plaudo a questa iniziativa - ha detto il comandante Di Peri C- che ci permetterà in tempi brevi di affrontare i problemi della città, grazie anche alle segnalazioni dei cittadini". Nei prossimi giorni, la nostra redazione accompagnerà una pattuglia dei vigili urbani per verificare alcune delle segnalazioni dei lettori e guardare da vicino l'operato degli agenti della Polizia municipale.

Un'iniziativa nata per invitare i lettori a segnalare strade intasate dal traffico, doppia fila selvaggia, venditori abusivi e innumerevoli violazioni, piccole e grandi, del codice della strada. Questi alcuni dei tantissimi problemi che i palermitani incontrano tutti i giorni muovendosi in città e che, troppo spesso, vorrebbero segnalare ai vigili urbani senza però riuscirci.

Segnalateci disservizi, problemi, violazioni al codice della strada, strade piene di doppie file o intasate dal traffico commentando questo articolo o scrivendo a redazione@livesicilia.it. Un'occasione per dare il proprio contributo, piccolo o grande che sia, al cambiamento di Palermo.
Ultima modifica: 21 Giugno 2012 ore 18:05



Segnala il commento