Quaranta arresti per traffico internazionale di droga

Sono 42 i destinatari dell'ordine di custodia cautelare emesso dal Gip di Catania, Loredana Pezzino, su richiesta del procuratore aggiunto Amedeo Bertone e dei sostituti della Dda etnea Antonino Fanara e Andrea Bonomo. Arresti sono stati eseguiti da miliari del nucleo di polizia tributaria e del Gico della guardia di finanza del capoluogo etneo nelle province di Catania, Napoli, Palermo, Caserta, Ragusa, Bologna, Siracusa, Enna, Cosenza, Terni e Isernia. Tra i destinatari del provvedimento esponenti di spicco delle cosche catanese dei 'Pillera-Puntina, come Francesco Ieni, e 'Laudanì, come Sebastiano Laudani, nipote del capostipite dell'omonimo clan mafioso.

Segnala il commento