Live Sicilia

Asp, licenziati senza condanna definitiva

Lunedì 18 Giugno 2012 - 10:35
Articolo letto 3.064 volte

SEGUI

Il dirigente dell'asp di Trapani, Fabrizio De Nicola, applica il codice etico e licenzia in tronco Pietro Pellerito e Arcangelo Calandra, accusati di avere falsificato un certificato del pronto soccorso dell'ospedale di Alcamo. La condanna definitiva non è ancora arrivata, ma, dice: "Si era esaurito il rapporto di fiducia".

Condividi questo articolo

VOTA
5/5
1 voto
Ultima modifica: 24 Giugno 2012 ore 23:38



Segnala il commento