Live Sicilia

Le scelte del commissario Pullara

Raffica di incarichi al Civico
Ecco tutti i nuovi direttori

Lunedì 18 Giugno 2012 - 20:34
Articolo letto 9.470 volte

Sono 36 i medici a capo delle direzioni di strutture semplici (leggete tutti i nomi). Centinaia le nuove nomine a tutti i livelli dell'azienda

Condividi questo articolo

Il commissario straordinario dell'Azienda ospedaliera Civico di Palermo, Carmelo Pullara, ha ridisegnato buona parte della "mappa" professionale dell'ospedale procedendo a individuare gli incarichi per ogni professionista. Nell'area medica sono 36 gli incarichi di direzione di struttura semplice, medici ai quali è stata riconosciuta la direzione di alcune aree "strategiche" dell'unità operativa; 499, invece, gli incarichi professionali rivolti per lo più a medici, ma anche a biologi,chimici, farmacisti, psicologi, fisici: ad ognuno viene di fatto affidata una funzione specifica, molte di questi funzioni sono per altro già svolte da anni dagli stessi professionisti. L'assegnazione costituisce, dunque, un allineamento giuridico a quanto disposto dai contratti nazionali di lavoro, e rappresenta la base per una corretta gestione giuridica ed economica del personale. Gli ultimi incarichi nell'area medica e sanitaria risalgono al 1999, chi è stato assunto negli ultimi 12 anni, quindi, non aveva un incarico "ufficiale". Affidati nuovi ruoli per i dirigenti anche nell'area dello Staff: 11 gli incarichi di direzione di struttura semplice, 5 quelli di direzione di struttura complessa, 2 le nomine di direzione di struttura semplice dipartimentale, 7 gli incarichi di direzione di struttura semplice. La loro durata è di 5 anni, a partire dal prossimo primo luglio. L'adeguamento contrattuale, per coloro ai quali non era riconosciuto a livello giuridico, comporta un aumento minimo in busta paga, e non costituisce un aggravio di spesa per l'Amministrazione dell'Arnas Civico, perché i fondi rientrano nella voce di bilancio dedicata al personale.

Ecco tutti gli incarichi di direzione:

Eleonora Gucciardino, direttore del Corelab, unità operativa di Patologia Clinica del Presidio ospedaliero Di Cristina

Nunzia Scibetta, direttore della diagnostica istologica e molecolare del linfonodo sentinella ed in oncoematologia, unità operativa di anatomia patologica

Giuseppe Li Pani, direttore della diagnostica estemporanea, unità operativa di anatomia patologica

Giuseppe Nuara, direttore dell'aferesi produttiva e terapeutica, unità operativa di medicina trasfusionale e immunoematologia

Giuseppe D'Alia, direttore di immunoematologia eritrocitaria leucocitaria, unità operativa di medicina trasfusionale e immunoematologia

Giuseppe Bentivegna, direttore di interruzione volontaria di gravidanza, unità operativa di ostetricia e ginecologia

Maria Concetta Accursio, direttore di uroginecologia, unità operativa di ostetricia e ginecologia

Pietro Musso, direttore di ginecologia oncologica, unità operativa di ostetricia e ginecologia

Giuseppe Calì, direttore di medicina perinatale e assistenza alla nascita, unità operativa di ostetricia e ginecologia

Mirella Collura, direttore di fibrosi cistica, patologia respiratoria cronica, sindrome di Kartagener (Crr) con DH, unità operativa di Pediatria 2 per la fibrosi cistica e le patologie respiratorie

Girolamo Panascì, direttore delle malattie allergiche e di fisiopatologia respiratoria con DH, unità operativa di Pediatria 2 per la fibrosi cistica e le patologie respiratorie

Tullio Prestileo, direttore della promozione della salute delle popolazioni migranti e contrasto delle malattie della povertà, unità operativa delle malattie infettive per adulti

Giuseppe Dragotto, direttore di allergologia ed immunologia clinica, unità operativa di dermatologia

Mirella Milioto, direttore di dermatologia pediatrica, unità operativa di dermatologia

Guido Gulisano, direttore di medicina delle migrazioni, unità operativa di dermatologia

Michela Amico, direttore del centro ustioni, unità operativa di chirurgia plastica e grandi ustionati

Salvatore Gullo, direttore di chirurgia della mano, unità operativa di chirurgia plastica e grandi ustionati


Castrenze Guzzetta, direttore del PDT in regime ambulatoriale e diurno, unità operativa di chirurgia plastica e grandi ustionati

Ottavio Ziino, direttore di trapianto del midollo, unità operativa, unità operativa di oncoematologia pediatrica

Amelia Romano, direttore di DH HIV e patologie correlate, unità operativa di malattie infettive pediatriche

Giuseppe Bellini, direttore del pronto soccorso pediatrico, unità operativa di pediatria 3 d'urgenza e PS

Michele Coniglio, direttore dell'OBI, unità operativa di pediatria 3 d'urgenza e PS

Patrizia Marrone, direttore della gestione dell'armadio della farmacia Di Cristina

Vincenzo Pio Trapani, direttore del pronto soccorso, unità operativa di medicina d'accettazione e d'urgenza e PS

Salvatore Amico, direttore dell'OBI, unità operativa di medicina d'accettazione e d'urgenza PS

Roberto Candore, direttore di medicina d'urgenza, unità operativa di medicina d'accettazione e d'urgenza PS

Francesca Cavataio, direttore di endoscopia digestiva, unità operativa di pediatria 1 a indirizzo gastroenererologico

Rosa Mancuso, direttore di igiene ambientale, unità operativa di direzione medica del punto ospedaliero Civico

Roberto Di Mitri, direttore di diagnosi e terapia endoscopica ed ecoendoscopica delle affezioni bilio-pancreatiche, unità operativa di gastroenterologia ed endoscopia

Serena Monaco, direttore della stroke unit, unità operativa della neurologia con stroke unit

Elisa Esposito, direttore del Corelab – area siero, unità operativa di Patologia Clinica punto ospedaliero Civico

Maria Di Quattro, direttore del Corelab – area sangue, urine e liquidi speciali, unità operativa di patologia clinica punto ospedaliero Civico

Gaetano Amato, direttore di immunobiologia e medicina molecolare, unità operativa di patologia clinica punto ospedaliero Civico

Antonino Re, direttore della diagnostica per immagini in età evolutiva, unità operativa di radiologia punto ospedaliero Di Cristina

Francesco Raso, chirurgia protesica dell'anca e del ginocchio, unità operativa di ortopedia traumatologica a prevalente indirizzo traumatologico

Giuseppe Attardo, direttore della gestione del neonato con patologia congenita, unità operativa di neonatologia con UTIN
Ultima modifica: 19 Giugno 2012 ore 19:03



Segnala il commento