La denuncia parte dagli insegnanti di sostegno riuniti in Sala delle Lapidi a Palermo. I docenti chiedono l'annullamento del decreto sulla riconversione dei docenti in esubero in docenti di sostegno. L'assessore Evola: "Mortificate le professionalità".

Segnala il commento