Live Sicilia

Il segretario del Pd

Lupo convoca il partito
"Un errore la mancata sfiducia"


Articolo letto 1.448 volte
cracolici, d'alia, lombardo, lupo, mozione sfiducia, pd, Politica

Il segretario regionale dei democratici ha convocato la conferenza dei segretari provinciali e l'esecutvo regionale. Al centro del dibattito la mancata mozione di sfiducia a Lombardo.

VOTA
3.3/5
3 voti

Il segretario regionale del Pd, Giuseppe Lupo, ha convocato per oggi pomeriggio, alle 15, a Palermo, nella sede del Pd, in via Bentivegna, 63, la conferenza dei segretari provinciali e l’esecutivo regionale. “Valuteremo la situazione politica regionale - spiega Lupo - anche alla luce del grave ed inaccettabile errore politico di non calendarizzare la mozione di sfiducia al presidente della regione decisa dalla direzione regionale del partito".

La convocazione da parte del segretario regionale arriva dopo l'esito della conferenza dei capigruppo convocata inizialmente per fissare la data della mozione di sfiducia al presidente Lombardo. A dire il vero, il Pd è stato subito al centro di furenti polemiche a causa della scelta del capogruppo Antonello Cracolici di non firmare un documento sottoscritto da Pdl, Pid, Grande Sud e Udc col quale si chiedeva l'immediata trattazione della sfiducia.

In particolare, il segretario regionale dei centristi Gianpiero D'Alia aveva definito i vertici del partito democratico "inaffidabili". "Le dichiarazioni del segretario regionale dell’Udc, Gianpiero D’Alia, - aveva replicato immediatamente Lupo - sono inaccettabili e probabilmente frutto di informazioni false e tendenziose. Nei confronti dell’Udc la nostra disponibilità al confronto - ha aggiunto - è confermata e mi auguro che, già nei prossimi giorni, possiamo incontrarci per chiarire ogni equivoco".