Live Sicilia

VERSO LE REGIONALI

Scoma: "Dopo il ribaltone
ci vuole un candidato forte"

Domenica 15 Luglio 2012 - 17:57
Articolo letto 2.000 volte

Il coordinatore provinciale di Palermo del Pdl, Francesco Scoma, anticipa una parte dell’intervento che terrà lunedì a Pergusa e precisa: "Il Pdl deve scegliere bene per non delegare alcun problema a tecnici esterni".

Condividi questo articolo

VOTA
2.5/5
2 voti
Un candidato forte, autorevole, che non deleghi alcun problema a tecnici esterni. E' questo il candidato ideale alle prossime elezioni regionali, secondo il coordinatore provinciale di Palermo del Pdl, Francesco Scoma, che con queste parole anticipa una parte dell’intervento che terrà lunedì a Pergusa, in provincia di Enna, nel corso dell’incontro indetto dal Coordinamento regionale del Pdl.

"Il Pdl non può permettersi, dopo avere assistito al ribaltone lombardiano, il lusso di tergiversare ancora. Le elezioni regionali sono alle porte - dice Scoma - e occorre stringere i tempi per ricostruire un rapporto con un elettorato deluso, che non ha ancora capito come sia stato possibile che il partito di maggioranza, uscito vincitore alle ultime regionali, sia stato relegato per quasi quattro anni all’opposizione. Questo è il luogo e il momento giusto per iniziare un ragionamento, stabilire un percorso che deve portarci a scegliere l’uomo o la donna che correrà per la presidenza della Regione Siciliana”. La riunione che si terrà a Pergusa vedrà la partecipazione dei coordinatori regionali, provinciali e cittadini del Pdl.
Ultima modifica: 15 Luglio 2012 ore 18:00



Segnala il commento