Nel dibattito del terzo giorno del Festival di Marinella di Selinunte i volti e i nomi di chi ribella al pizzo in provincia di Trapani: "Siamo ancora pochi, ma all'inizio in questa città certi fatti, certi nomi, non si potevano neanche dire. Parlare pubblicamente di antiracket e di antimafia oggi è un grande risultato"