Live Sicilia

La polizia di Siracusa

Droga sull'asse Calabria-Sicilia,
scatta la retata

Martedì 24 Luglio 2012 - 09:34
Articolo letto 1.894 volte

Droga proveniente da Reggio Calabria veniva smerciata a Siracusa. Dopo due anni di indagini il cerchio è stato chiuso attorno al clan Bottaro-Attanasio.

Condividi questo articolo

VOTA
4/5
4 voti
droga, reggio calabria, siracusa, Cronaca, Siracusa
Numerosi arresti sono stati eseguiti nelle prime ore della mattina dalla polizia di Siracusa nell'ambito di una vasta operazione contro il traffico e lo spaccio di sostanze stupefacenti tra Sicilia e Calabria. L'indagine, durata circa due anni, ha visto la partecipazione dalla compagnia dei Carabinieri di Siracusa e ha evidenziato una vasta attività illecita svolta a Siracusa dal clan Bottaro-Attanasio e da altri associazioni minori. L'attività investigativa, supportata da intercettazioni telefoniche, ambientali e riprese video, ha consentito di accertare come la droga smerciata nel capoluogo provenisse dalla Calabria. Importante anche il contributo fornito dalle dichiarazioni di diversi collaboratori di giustizia. I particolari dell'operazione verranno resi noti in una conferenza stampa alle 11 presso la questura di Siracusa.



GEOTAG

ULTIMI COMMENTI

Segnala il commento