Live Sicilia

L'annuncio

Leontini alla presidenza:
"Voglio aiutare Alfano"

Mercoledì 01 Agosto 2012 - 11:44
Articolo letto 3.505 volte

Il capogruppo del Pdl Innocenzo Leontini annuncia la sua candidatura alla presidenza della Regione. Il Pid lo sostiene. Lui dice: "Voglio aiutare Alfano".

Condividi questo articolo

VOTA
3.1/5
13 voti
Il capogruppo del Pdl all'assemblea regionale Sicilia, Innocenzo Leontini, annuncia la sua candidatura alla presidenza della Regione. Leontini ha presentato la propria candidatura oggi alle 16 a palazzo dei Normanni insieme al capogruppo Pid Rudy Maira. Durante la conferenza stampa di presentazione, Leontini ha detto: "Con la mia candidatura non vogliamo entrare in contrasto con nessuno, né con altri candidati. Anzi, la offriamo al Pdl e in primis al mio amico Angelino Alfano, che con questa scelta può essere aiutato. Ma la offriamo anche agli altri partiti del centrodestra".

Il sostegno del Pid
"Offriamo la candidatura di Innocenzo Leontini al centrodestra, sperando che venga condivisa perché è una proposta prestigiosa". L'ha detto il coordinatore del Pid in Sicilia e capogruppo all'Assemblea regionale, Rudy Maira, in conferenza stampa a Palermo, proprio assieme a Leontini.  Oltre al Pid di Saverio Romano, Leontini è appoggiato da Noi Sud e dai socialisti di Stefania Craxi. Nel Pdl sono 4 su 19 i parlamentari già in campo al suo fianco. Leontini apre anche al Mpa. "Siamo aperti al dialogo, ora che Lombardo non c'é più".

La frecciata a Confindustria
"Con Lombardo si sono schierati molti professionisti, come il magistrato Massimo Russo e il prefetto Giosué Marino poi andato via - ha detto Leontini -. Ma ci sono anche due uomini della Confindustria, Andrea Vecchio, tra gli ultimi arrivati, e soprattutto Marco Venturi. Allora bisogna dire con chiarezza come stanno le cose, penso che Venturi sia rappresentativo del mondo imprenditoriale ma non abbia dato risultati concreti".
Ultima modifica: 01 Agosto 2012 ore 18:50



GEOTAG

Segnala il commento