Live Sicilia

CRONACA

Era ai domiciliari, ma vendeva stupefacenti


Articolo letto 993 volte
VOTA
5/5
1 voto

droga, spaccio, Le brevi
I carabinieri hanno arrestato Alessandro Matranga, 28 anni, di Carini: spacciava droga nonostante si trovasse ai domiciliari proprio per vendita di stupefacenti.

I militari si sono insospettiti per il via vai di giovani nella sua casa: i ragazzi si avvicinavano alla finestra della abitazione, in via Antonello da Messina, quartiere popolare di Carini, si fermavano per alcuni minuti, poi se ne andavano. Nella perquisizione dell'appartamento no stati trovate 40 dosi di hashish, 26 di marijuana e sacchetti usati per confezionare la droga.

Matranga è stato arrestato per spaccio e violazione della misura degli arresti domiciliari. Sempre i carabinieri hanno arrestato per spaccio Alì Ben Amar, 36, originario della Libia. E' stato sorpreso a vendere eroina nel quartiere palermitano di Ballarò.