Alle dieci di questa mattina un gruppo di cittadini si è riunito in via Castellana, all'altezza dell'Ospedale "Villa delle Ginestre", per protestare contro la situazione creata dall'incendio alla discarica di Bellolampo. I manifestanti hanno bloccato la strada due volte, per pochi minuti: gesti simbolici con l'intento di far sentire la propria voce.

Segnala il commento