Live Sicilia

POZZALLO

Documenti falsi, fermato alla frontiera


Articolo letto 1.116 volte
VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi, Ragusa
Un uomo in partenza da Pozzallo (Ragusa) per Malta è stato denunciato dai funzionari doganali perché fermato con la collaborazione dei militari della guardia di finanza, è stato trovato in possesso di documenti contraffatti. I suoi tratti somatici sono risultati differenti dal quelli della persona rappresentata nella foto del passaporto e nel suo bagaglio a mano, nascosti tra gli effetti personali, sono stati trovati vari documenti di identità falsi. Deve rispondere di sostituzione di persona e possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi.