Live Sicilia

RAGUSA

Centro di pronta accoglienza, la protesta degli immigrati


Articolo letto 1.175 volte
VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi, Ragusa
Una decina di migranti hanno inscenato una protesta nel centro di pronta accoglienza di Pozzallo (Ragusa), salendo sul tetto della struttura per protesta perché non vogliono essere rimpatriati. Sono tutti tunisini e minacciano di lanciare pietre. Carabinieri, Polizia, Guardia di finanza, Capitaneria di Porto e Polizia locale in tenuta antisommossa presidiano la zona.