Live Sicilia

Frase minacciosa a Boccadifalco

E il muro rosanero
inizia a protestare

Mercoledì 05 Settembre 2012 - 19:05
Articolo letto 2.555 volte

Aria tesa al "Tenente Onorato" dove una scritta minacciosa è apparsa oggi sul muro adiecente l'ingresso del campo di allenamento del Palermo a Boccadifalco. Nessun giocatore rosanero ha voluto commentare. Guarda la foto all'interno dell'articolo.

Condividi questo articolo

Boccadifalco, contestazione tifosi palermo, palermo calcio, tenente onorato, Sport
"Datevi una mossa o vi spacchiamo le ossa". Questa frase, scritta con uno spray nero sul muro di cinta del "Tenente Onorato", il campo di allenamento del Palermo calcio, è apparsa all'ingresso dell'impianto di Boccadifalco. La scritta, che non riporta la firma di nessun gruppo organizzato, ha accolto l'arrivo del Palermo impegnato oggi con la ripresa degli allenamenti in vista della partita di sabato 15 contro il Cagliari. Nessun calciatore rosanero ha voluto commentare il "messaggio" lanciato da alcuni tifosi.



Segnala il commento