Gli operai Gesip occupano la Cattedrale di Palermo per protesta. In attesa di notizie da Roma sul futuro della società, una sessantina di dipendenti si sono barricati dentro la chiesa e minacciano di non uscire fino alla risoluzione della vertenza.