Live Sicilia

Palermo

In fiamme l'automobile
di un commerciante antiracket

Giovedì 13 Settembre 2012 - 12:58
Articolo letto 1.187 volte

Incendiata l'auto di Fabio Taormina, palermitano di 37 anni, artigiano orafo. Il rogo è scoppiato la notte passata intorno alle tre. Dai primi accertamenti non sono state tracce di sostanze infiammabili e la dinamica sarebbe compatibile con un cortocircuito.

Condividi questo articolo

VOTA
2.5/5
2 voti
, Cronaca, Palermo
Stanotte intorno alle 3, in via Conte Federico, a Palermo, le fiamme hanno distrutto l'auto, una Mitsubishi Pajero, di proprietà di un commerciante palermitano di 37 anni, Fabio Taormina, impegnato sul fronte antiracket. L'incendio è stato spento dai vigili del fuoco, che insieme ai carabinieri hanno eseguito i rilievi tecnici. Dai primi accertamenti non sono state tracce di sostanze infiammabili e la dinamica sarebbe compatibile con un cortocircuito. Nessun danno a persone né ad edifici.
Ultima modifica: 14 Settembre 2012 ore 13:38



Segnala il commento