E' la reazione di Confindustria Palermo allo slittamento dei finanziamenti al distretto di Meccatronica. "In questo modo - ha detto Alessandro Albanese, il leader degli industriali nel capoluogo - si svilisce l'iniziativa privata".