"Denunciare il racket conviene e deve essere una pratica nomale". è questo il messaggio lanciato durante l'incontro - dibattito con il procuratore aggiunto Ignazio De Francisci, il responsabile della Customer Satisfaction Sicilia Unicredit Francesco Binenti e gli imprenditori coraggio Giuseppe Todaro e Pino Russello che hanno detto no al racket delle estorsioni.