Tra applausi e lacrime Palermo si è stretta nell'ultimo abbraccio Carmela Petrucci, la ragazza uccisa dall'ex fidanzato della sorella. Commosso anche il Cardinale Paolo Romeo che invita a pregare anche per Samuele, l'autore del delitto. Tra i molti messaggi anche quelli dei compagni di scuola di Carmela e dei familiari della ragazza.