Dopo giorni di mobilitazione anche anche le mogli degli operai Gesip annunciano che prenderanno parte alle manifestazioni: "Scendiamo anche noi mogli i campo. Ci chiamino pure "terroriste", non abbiamo più niente da perdere. Orlando dov'è? In Messico? che scenda e si occupi dei lavoratori Gesip".