Decadono le consulenze, tagli alle partecipate e ai costi della politica. Rosario Crocetta, nel giorno del suo insediamento a presidente della Regione, espone le misure di austerità che porteranno, secondo quanto ha annunciato, porterà a risparmiare "un miliardo e mezzo di euro".