La scuola occupata crea nuovi dissidi e liti. Tensione tra genitori e studenti alla succursale dell'Umberto I. Il filmato dei momenti di contestazione girato con un telefonino.