Gianfranco Caccamo, imprenditore edile di Gela, offre una taglia sui generis alla persona che saprà fornire informazioni utili al ritrovamento del materiale e dei mezzi meccanici che gli sono stati rubati dal cantiere.