Scambio molto teso tra Antonio Ingroia e Calogero Mannino a "Servizio pubblico".