Un pittore siciliano ha raccontato ai microfoni di Livesicilia la storia commovente di una pensionata cinquantacinquenne. La donna possiede due lauree e vive con centotrentadue euro al mese. I sindacati non si interessano alla vicenda: Cgl, Cisl e Uil, infatti, hanno informato la signora che per poter percepire una pensione integrativa deve aspettare il compimento dei sessantacinque anni di età. La pensionata attualmente è ospitata dal pittore. Ma la casa è in affitto e il legittimo proprietario, adesso, la reclama.