Live Sicilia

Cantieri culturali della zisa

Giambrone: "Il De Seta
a Maresco? Ne sarei felice"


Articolo letto 1.457 volte

Dopo la lettera aperta di un gruppo di intellettuali, operatori culturali, artisti e giornalisti che chiedono all'amministrazione di affidare a Franco Maresco la direzione artistica del cinema dei cantieri culturali della Zisa. Parla l'assessore, promuovendo l'idea proposta.

VOTA
5/5
1 voto

cinema, de seta, franco, giambrone, maresco, palermo, zisa
PALERMO - "Avendo letto la lettera aperta di un gruppo di intellettuali, operatori culturali, artisti e giornalisti nella quale viene chiesto all'Amministrazione di affidare a Franco Maresco la direzione artistica del cinema De Seta ai Cantieri culturali della Zisa, non posso che essere felice di una ipotesi di collaborazione tra l'Amministrazione comunale e un artista straordinario come Franco Maresco rispetto alle progettualità delle politiche culturali della Città". Lo ha detto l'Assessore alla Cultura Francesco Giambrone.

"Come è noto - continua Giambrone - l'Amministrazione Comunale qualche mese fa ha deciso di affidare la programmazione del Cinema De Seta a un Comitato scientifico che ha già programmato le attività della sala fino al prossimo mese di giugno e che sta operando in quel clima di partecipazione e condivisione delle scelte che è la chiave principale intorno alla quale si stanno muovendo le politiche culturali della città. Ieri ho parlato con tutti i componenti del Comitato e anche a nome loro sarei felice se Franco Maresco accettasse di entrare a far parte del Comitato stesso in modo da poter contribuire al progetto del Cinema De Seta e dei Cantieri Culturali alla Zisa che restano una delle grandi scommesse della città anche in vista della candidatura a Capitale Europea della Cultura nel 2019".