Live Sicilia

via emilio greco

Estorsione, un incendio distrugge
il deposito di un negozio di detersivi


Articolo letto 1.766 volte

Il rogo ha pesantemente danneggiato la società Profumider di Raimondo Martinez, di 48 anni. Indaga la polizia.

VOTA
0/5
0 voti

estorsione, incendio, palermo, rogo, via emilio greco, Palermo
PALERMO - Un grosso incendio, probabilmente di natura dolosa, ha distrutto un grande deposito di detersivi e profumi a Palermo. Per tutta la notte sono intervenuti i vigili del fuoco per spegnere l'incendio in via Emilio Greco alle spalle del cimitero dei Cappuccini.

Il rogo ha pesantemente danneggiato la società Profumider di Raimondo Martinez, di 48 anni. Le indagini della polizia sono indirizzate sulla pista del racke delle estorsioni.