Live Sicilia

Verso le politiche

Pdl-Pid, decolla l'accordo
Insieme alle elezioni


Articolo letto 6.450 volte

I segretari dei due partiti, Angelino Alfano e Saverio Romano, hanno ribadito l'alleanza politica in vista delle imminenti scadenze elettorali. Ai centristi, quindi, va la possibilità di indicare delle candidature per Camera e Senato. In casa Pdl, Stefania Prestigiacomo dovrebbe essere capolista in Sicilia orientale

VOTA
3/5
33 voti

accordo, alfano, angelino, cantiere popolare, pdl, pid, romano, saverio, Politica
ROMA - Il segretario del Pdl Angelino Alfano e quello del Pid, Saverio Romano hanno sancito un accordo politico, in vista delle imminenti scadenze elettorali. Lo si apprende da una nota del partito. L'accordo, raggiunto in considerazione dei comuni valori, della comune appartenenza al Ppe e del patto federativo già firmato e proficuamente attivato tra i due partiti, inserisce il Pid, a pieno titolo, nel progetto politico del Popolo della Libertà, nella condivisione del programma elettorale e delle alleanze per le prossime elezioni politiche del 24 e 25 febbraio 2013. In quest'ottica, il Pid indicherà candidature, alla Camera o al Senato qualora fosse richiesto dal Pdl, così come si impegnerà a formare liste per il solo Senato con il simbolo Pid-Cantiere Popolare. Il Pdl, di contro, coinvolgerà alcuni esponenti del Pid nelle proprie liste. Gli eletti indicati dal Pid, così come quelli eventualmente eletti nella lista Pid-Cantiere Popolare, faranno parte dei gruppi parlamentari del Popolo della Libertà.

Resta ancora da chiarire quali saranno gli esponenti del Caniere popolare a trovare posto nelle liste del Pdl. Saverio Romano dovrebbe avere una collocazione molto alta nella lista della Sicilia occidentale, che sarù guidata da Angelino Alfano. Mentre in Sicilia orientale capolista potrebbe essere Stefania Prestigiacomo. Lo spazio, per gli aspiranti del Cantiere popolare, è poco. E quindi, qualcuno dei papabili, potrebbe finire per accasarsi altrove, magari al Mir di Samorì o persino nella lista centrista di Tabacci.