Il sindaco Lea Savona chiede scusa ai familiari delle vittime di Cosa nostra. "Consegniamo a voi la città"