Live Sicilia

Droga, operazione Nikla

Sgominato giro di spaccio con epicentro a Palermo
In arresto 22 persone


Articolo letto 17.012 volte

L'operazione, denominata 'Nikla', è stata portata a termine dai carabinieri di Monreale e dei comandi provinciali di Palermo e Ragusa. Le ordinanze di custodia cautelare sono scattate per 16 palermitani, tre persone di Partinico e tre cittadini tunisini.

VOTA
2.6/5
33 voti

arresti, droga, Monreale, palermo, ragusa, Ragusa, Cronaca
PALERMO - Maxi operazione antidroga dei carabinieri della compagnia di Monreale e dei comandi provinciali di Palermo e Ragusa, che hanno fatto scattare le misure di custodia cautelare per ventidue persone, tra cui sedici palermitani, tre di Partinico, due tunisini ed un algerino. Due, al momento, i ricercati, Giuseppe Cascino ed Hochine Cheikh. Il blitz, frutto di lunghe indagini iniziate nel 2008, prende il nome "Nikla", da quello di un cane antidroga che ha contribuito all'individuazione dei pusher coinvolti nel grosso giro d'affari, che ammontava ad almeno 60 mila euro a settimana. 150 i carabinieri impegnati nel blitz, a cui hanno partecipato anche unità cinofile e un elicottero del IX elinucleo di Palermo Boccadifalco.

L'inchiesta, coordinata dal procuratore aggiunto di Palermo, Maurizio Scalia, ha fatto lcue sui rapporti tra grossisti e pusher e pusher clienti, incastrando uno dei personaggi chiave della rete di spaccio, Andrea Di Maggio, 53 anni, attualmente detenuto. Detto "Lo zio", era lui ad essere al centro di un fitta rete ramificata  di contatti in tutta la Sicilia, al punto da essere in grado di rifornire gli spacciatori del Trapanese, del Palermitano e del Ragusano, grazie a numerosi corrieri che venivano procurati da Fabio Di Pasquale, 38 anni, palermitano. Di Maggio, infatti, non trasportava mai la droga, si recava dai propri clienti soltanto quando doveva ricevere i pagamenti, prima o dopo la cessione. In manette, anche un'intera famiglia di Partinico di cui facevano parte tre donne.

Questi i nomi di tutti gli arrestati: Federico Carollo; Giuseppe Cascino; Rossella Russo; Francesco Federico; Fabio Orofino; Antonina Quattrocchi; Benito Cordova; Fabio Comito; Nicola Dainotti; Fabio Di Pasquale; Enthony Primizio; Carmelo Sferruggia; Andrea Di Maggio; Fedele Russo; Girolamo D’anna; Matteo Testa; Benedetto Mattina; Antonino Pezzino; Nancy Pezzino; Mohamed Hedi Bedoui; Mouez Mansour; Hochine Cheik.