Live Sicilia

SIRACUSA

Violenze sulle proprie pazienti
In manette un ginecologo


Articolo letto 3.575 volte

Con l'accusa di violenza sessuale continuata ed aggravata e di lesioni personali aggravate, un ginecologo in servizio all'ospedale Umberto I di Siracusa, è stato arrestato dalla Polizia.

VOTA
3.8/5
4 voti

ginecologo, pazienti, siracusa, violenze, Siracusa, Cronaca
SIRACUSA - Un ginecologo in servizio all'ospedale Umberto I di Siracusa è stato arrestato dalla Polizia, che ha eseguito un'ordinanza di custodia ai domiciliari emessa dal Gip, su richiesta della procura. Il medico è accusato di violenza sessuale continuata ed aggravata e di lesioni personali aggravate. Avrebbe molestato alcune pazienti, imponendo loro visite ritenute inutili ai fini diagnostici.

''L'Asp di Siracusa per tempo si era adoperata per evitare che le lamentele segnalate in ordine ai reati contestati potessero ripetersi o avere effetti ulteriori nei confronti delle utenti coinvolte attraverso l'adozione di provvedimenti cautelativi con una sospensione temporanea del professionista dal servizio nelle more di ulteriori elementi". Lo afferma il commissario straordinario dell'Asp di Siracusa Mario Zappia, "confermando la massima disponibilità alla collaborazione istituzionale".