Live Sicilia

La polemica

Caputo: "Battiato fantasma
Chi pensa al Turismo?"


Articolo letto 2.390 volte

Pronta l'interrogazione del deputato regionale del Pdl: “I fondi Ue rischiano di esser persi, il Turismo è in crisi, gli albergatori protestano, sul ponte sventola bandiera bianca”

VOTA
1.6/5
8 voti

battiato, pdl, salvino caputo
Salvino Caputo
PALERMO- “I fondi Ue rischiano di esser persi, il Turismo è in crisi, gli albergatori protestano, sul ponte sventola bandiera bianca”: la dichiarazione sardonica del deputato regionale de Pdl Salvino Caputo introduce il tema di una sua interrogazione parlamentare su “Un fantasma a capo dell’assessorato al Turismo, per sua stessa ammissione!”. Franco Battiato, si legge in un comunicato del parlamentare "come stigmatizzato nell’atto ispettivo, ha già dichiarato di voler essere libero di non occuparsi di film commission, alberghi e campi sportivi di non avere rapporti con la politica ma soltanto con il presidente della Regione poiché uomo spericolato".

Il deputato del Pdl, dopo aver sottolineato l’importanza strategica per l’economia siciliana del comparto Turismo (per altro, rappresenta il 5% del pil europeo in genere) che, malgrado gli anni di recessione, mantiene circa 15milioni di presenze) e il conseguenziale bisogno di un vertice qualificato e cosciente nella sua gestione politico-assessoriale, chiede con procedimento d’urgenza “di avviare le opportune iniziative affinché le politiche del Turismo in Sicilia siano veramente efficaci, anche mentre l’assessore sarà impegnato, da febbraio fino ad aprile nel suo annunciato tour… forse in cerca di un centro di gravità permanente che non gli faccia mai cambiare idea”.