Live Sicilia

Il caso

Ciancimino precisa su Ingroia:
"Lo stimo, ma nessun appoggio"


Articolo letto 1.611 volte

Il figlio di Vito Ciancimino scrive a Livesicilia: "Non ho mai detto di appoggiare Ingroia. Più volte ho detto che non ho intenzione di andare a votare".

VOTA
1.3/5
4 voti

ciancimino, elezioni, ingroia
PALERMO - "Valla a capire l'antimafia scrive Livesicilia in un pezzo in cui vengo citato. Se mi è consentito vorrei spiegare qual è il mio concetto di antimafia. Semplice: venire oggi in aula, senza scorta, come ho fatto io per dire di avere saputo che Antonino Madonia ha ammazzato il professore Bosio". E' quanto si legge in una nota di precisazione a firma di Massimo Ciancimino. "Sulla questione delle mie preferenze elettorali, non ho mai detto di appoggiare Ingroia. Più volte ho detto al giornalista che non ho intenzione di andare a votare. Sollecitato ad una risposta, prima ho detto che mi avvalevo della facoltà di non rispondere, poi solo detto che stimo Ingroia e non Grasso".