Live Sicilia

La Corte (Idv): "Russo eviti facili valutazioni"


Articolo letto 826 volte

VOTA
1/5
4 voti

PALERMO - "In riferimento a quanto dichiarato dal coordinatore dell’ Idv sugli organi di stampa, in merito al piano industriale dell’Amat Palermo e nello specifico la parte riguardante la Ztl - dice il consigliere comunale dell'Idv Orazio La Corte - si fa presente che si tratta esclusivamente di una bozza con la quale l’azienda avrebbe dovuto confortarsi con le organizzazioni sindacali. Solo la scorrettezza di alcune organizzazioni sindacali ha fatto si che tale bozza sia stata divulgata come documento definitivo. Mi spiace che il coordinatore dell’Idv abbia dato una valutazione senza avere letto il piano e nel caso in cui l’avesse letto non ha tenuto conto che trattatasi di una bozza, generando così confusione tra i cittadini e ancor peggio tra i dipendenti dell’Amat. Per essere più precisi, il piano Ztl non è vero che servirà per fare cassa, come da qualcuno dichiarato, e partirà solo nel momento in cui verranno individuate ed organizzate le nuove aree con la creazione delle apposite strutture. Per quanto riguarda la condizione in cui versa l’Amat, il Coordinatore dell’Idv dovrebbe sapere in quale situazione l’ azienda è stata abbandonata dalla precedente amministrazione e con quale impegno questa Amministrazione si sta prodigando al risanamento. Pertanto eviterei facili ed inappropriate valutazioni".