Live Sicilia

OSPEDALE CIVICO

Riparato il guasto informatico
Pullara: "L'Azienda ha retto"


Articolo letto 3.414 volte

Il disservizio, che aveva interessato alcune unità operative e parte degli uffici amministrativi dell'ospedale Civico e del presidio pediatrico Di Cristina, è stato riparato la notte scorsa dai tecnici informatici. Soddisfatto il commissario straordinario Carmelo Pullara.

VOTA
0/5
0 voti

carmelo pullara, civico, palermo, policlinico, Palermo
Il commissario straordinario, Carmelo Pullara
PALERMO - E' stato riparato alle 22 il guasto informatico che ieri aveva interessato alcune unità operative e parte degli uffici amministrativi dell'ospedale Civico e del presidio pediatrico Di Cristina. Lo dice una nota dell'ospedale. I tecnici informatici del Civico, della ditta Selfin, e della società Oracle, hanno lavorato per individuare la causa del blocco, ripristinando il funzionamento del software.

Per garantire il proseguimento delle attività sanitarie era stata avviata una collaborazione con il Policlinico per la gestione dei laboratori d'analisi. Nelle unità operative i referti e le accettazioni sono stati assicurati con i supporti cartacei. Il commissario straordinario, Carmelo Pullara, sottolinea che "l'organizzazione sanitaria dell'Azienda Civico ha retto bene, affrontando le difficoltà causate dal guasto considerato raro e imprevedibile dai tecnici informatici, ai quali va il ringraziamento per l'opera svolta, ringraziamento che va esteso a tutto il personale dell'Arnas Civico che si è impegnato con abnegazione consentendo il regolare proseguimento dell'assistenza. Certamente dispiace per alcuni inevitabili rallentamenti, e per i disagi che hanno coinvolto utenti dell'Azienda".