Live Sicilia

Immigrazione clandestina

Operazione "Boarding Pass"
Latitante somalo arrestato in Emilia


Articolo letto 2.206 volte

L'uomo, bloccato ieri sera in casa di un connazionale, a Ferrara, era riuscito a sottrarsi all'arresto durante l'operazione compiuta il 15 gennaio scorso nei confronti di 48 persone ritenute componenti di una organizzazione criminale specializzata nell'immigrazione clandestina, dall'Africa attraverso l'Italia, verso gli stati del nord Europa.

VOTA
0/5
0 voti

boarding pass, immigrazione clandestina, Ragusa, Cronaca
Mohamad Hassan
RAGUSA - Un somalo di 38 anni, Mohamad Hassan, riuscito a sfuggire all'arresto durante l'operazione 'Boarding pass'', è stato catturato a Ferrara da agenti della squadra mobile di Ragusa e del capoluogo emiliano. L'uomo, bloccato ieri sera in casa di un connazionale, era riuscito a sottrarsi all'arresto durante l'operazione compiuta il 15 gennaio scorso su tutto il territorio nazionale nei confronti di 48 persone ritenute componenti di una organizzazione criminale transazionale specializzata nell'immigrazione clandestina, dall'Africa attraverso l'Italia, verso gli stati del nord Europa. All'uomo gli agenti hanno notificato una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Catania Sebastiano Di Giacomo Barbagallo su richiesta del procuratore Giovanni Salvi e del sostituto procuratore della Repubblica Lucio Setola.