Live Sicilia

Parla Berlusconi

"Temo che dovremo chiedere
un grosso sacrificio a Dell'Utri"


Articolo letto 3.055 volte
candidatura, grosso sacrificio, marcello dell'utri, silvio berlusconi, Politica
Silvio Berlusconi

Pietra tombale sulla candidatura di Marcello Dell'Utri. Berlusconi gli conferma la stima, ma dice: "Se lo candidassimo ci criticherebbero. Dovremo chiedergli un grosso sacrificio".

VOTA
3.8/5
12 voti

ROMA- "Il mio spirito garantista e la conoscenza di una persona straordinaria" che in Marcello Dell'Utri vede un "padre di famiglia, un credente convinto, uomo di cultura, bibliofilo numero uno in Italia, dotato di qualità umane e morali" che "ha tutto per essere messo in lista. Decideremo domani o dopo le nostre liste ma temo che dovremo chiedere un grande sacrificio perché una sua candidatura porterebbe su di noi critiche di chi, come la sinistra, profitterebbe di queste presenze". Lo ha detto il leader del Pdl, Silvio Berlusconi a Italia Domanda su Canale 5 in merito alla possibile esclusione di Dell'Utri e di altri personaggi coinvolti in inchieste.